Top

Quiz

Immagazzinando combustibili che sviluppano vapori più pesanti dell'aria il pericolo è maggiore:
in locali sotterranei;
in locali al piano terra;
in locali sopraelevati.
Gli elementi che caratterizzano la resistenza a fuoco di una porta tagliafuoco sono:
stabilità, tenuta, isolamento termico;
stabilità, spessore, isolamento termico;
stabilità, spessore, reazione al fuoco.
Durante un incendio si possono avere difficoltà respiratorie a causa:
della riduzione del tasso di azoto nell'aria;
della riduzione del tasso di ossigeno nell'aria;
della presenza di idrogeno nell'aria.
I liquidi infiammabili sono classificati:
in base alla densità;
in base alla temperatura di infiammabilità;
in base al colore.
Una rete antincendio con naspi è un impianto:
manuale
automatico;
semiautomatico
Gli autorespiratori a ciclo aperto dispongono di bombole contenenti:
ossigeno puro;
aria compressa;
aria ed ossigeno.
Durante l'uso di un estintore è preferibile indirizzare l'agente estinguente:
sempre mello stesso punto;
muovendo l'estintore a ventaglio;
muovendo l'estintore dall'alto verso il basso.
Per la protezione da un incendio di un centro di calcolo è preferibile usare:
polvere;
idrocarburi alogenati;
acqua
La maschera a filtro si può usare in ambiente con presenza di ossigeno non inferiore:
al 6%;
al 12%;
al 17%.
Le vie di esodo sono una misura di:
protezione attiva;
prevenzione;
protezione passiva.
Lo spegnimento di un incendio con due operatori deve essere effettuato posizionandosi in modo da formare un angolo di 180°.
Vero
Falso
Le polveri di carbone in sospensione nell'aria sono esplosive.
Vero
Falso
Una sostanza si dice tossica quando allo stato liquido emette vapori infiammabili.
Vero
Falso
In caso d’incendio, se l’azienda è dotata di una squadra di pronto intervento interna non serve chiamare i VVF.
Vero
Falso
Gli ambienti in cui sono previste lavorazioni con fiamme libere non occorre che siano accuratamente controllati.
Vero
Falso
L'impianto Sprinkler è un tipo di estintore portatile.
Vero
Falso
Gli incendi vengono distinti in 4 classi.
Vero
Falso
In prevenzione incendi le misure protettive riducono le occasioni d’incendio.
Vero
Falso
Qualora si intenda evitare di danneggiare il materiale sul quale viene erogata la sostanza estinguente è da preferire l’uso di estintori a polvere rispetto a quello ad anidride carbonica
Vero
Falso
In caso di principio d'incendio si deve tentare lo spegnimento con qualsiasi mezzo e ad ogni costo.
Vero
Falso
Per spegnere l'incendio di un quadro elettrico in tensione si deve usare l'acqua a getto pieno in mancanza di estintori.
Vero
Falso
L’acqua è efficace soprattutto su fuochi di classe A (materiale solido combustibile).
Vero
Falso
Uno dei principali provvedimenti di protezione passiva consiste nella compartimentazione.
Vero
Falso
La protezione passiva è l’insieme delle misure di protezione che non richiedono l’azione di un uomo o l’azionamento di un impianto.
Vero
Falso
Il combustibile solido prima di ardere deve essere riscaldato fino a diventare di colore rosso.
Vero
Falso
In caso d'incendio l'energia elettrica deve essere sempre staccata.
Vero
Falso
Per realizzare una compartimentazione si possono usare elementi resistenti al fuoco.
Vero
Falso
Il raffreddamento rappresenta l'unica azione estinguente possibile in caso d'incendio.
Vero
Falso
Il " flash over " è una fase dell'incendio in cui la temperatura diminuisce.
Vero
Falso
La temperatura di infiammabilità è il valore più elevato di temperatura che è possibile raggiungere in un liquido infiammabile.
Vero
Falso