Top

QUIZ

La sabbia è una sostanza la cui principale azione estinguente è:
il raffreddamento;
il soffocamento;
l'azione chimica.
I liquidi infiammabili sono classificati:
in base alla densità;
in base alla temperatura di infiammabilità;
in base al colore.
Una delle procedure standard contenute nel Piano di Emergenza deve riguardare:
lo spegnimento dell'incendio generalizzato;
la chiamata dei Vigili del Fuoco;
la decontaminazione dell'ambiente.
Delle seguenti coppie di grandezze fisiche quella che compare nel diagramma che descrive l'andamento di un incendio è:
temperatura - tempo;
tempo - pressione;
temperatura - pressione.
L'impianto di rilevazione automatica ha lo scopo di:
controllare le varie fasi dell'incendio;
prevenire l'incendio;
rivelare precocemente l'incendio.
Un ambiente chiuso e limitato può essere inertizzato utilizzando:
ossigeno;
anidride carbonica;
azoto
La compartimentazione di un edificio mediante muri e solai tagliafuoco viene detta:
a blocchi;
a tenuta stagna;
orizzontale e verticale.
Le vie di accesso e/o di fuga devono aprirsi preferibilmente:
su anfratti;
su piazze o luoghi aperti;
su autorimesse
La classe antincendio di un edificio esprime:
la temperatura massima raggiungibile in un determinato incendio;
il tempo massimo per il quale le strutture mantengono la propria capacità portante;
l'altezza antincendio dell'edificio.
Gli autorespiratori a ciclo aperto dispongono di bombole contenenti:
ossigeno puro;
aria compressa;
aria ed ossigeno.
Le polveri antincendio sono un miscuglio di talco e polvere di ferro.
Vero
Falso
Un impianto automatico fisso di estinzione serve esclusivamente a dare l'allarme.
Vero
Falso
Le polveri di carbone in sospensione nell'aria non sono esplosive.
Vero
Falso
Una adeguata ventilazione serve a sottrarre calore all'ambiente e ritardare la fase di flash over.
Vero
Falso
La fase di propagazione di un incendio è caratterizzata anche dalla riduzione della visibilità a causa dei fumi della combustione.
Vero
Falso
Per l’estinzione degli incendi si adotta il seguente principio: spegnere sempre con acqua o sabbia.
Vero
Falso
E' opportuno, prima di avvicinarsi all'incendio, non provare l'estintore perchè andrebbe sprecato parte dell'agente estinguente.
Vero
Falso
Un impianto automatico fisso di estinzione esclude inizialmente la necessità di intervento umano.
Vero
Falso
In caso d'incendio è possibile usare l'ascensore solo quando l'incendio ha coinvolto il piano interrato e non si è ancora propagato ai piani alti dell'edificio.
Vero
Falso
Le misure di prevenzione hanno come obiettivo la riduzione del rischio.
Vero
Falso
L’adozione di pavimenti ed attrezzi antiscintilla risulta indispensabile qualora negli ambienti di lavoro venga prevista la presenza di gas, polveri o vapori infiammabili.
Vero
Falso
I getti d’acqua sono efficaci quando non sono diretti contro le fiamme ma contro le sostanze combustibili da cui le fiamme si sprigionano.
Vero
Falso
Lo scopo principale di un piano di emergenza è evitare che un incidente possa accadere.
Vero
Falso
Lo scopo principale di un piano di emergenza è annotare il numero di eventi che si verificano in un'azienda.
Vero
Falso
Qualsiasi tipo di estinguente può essere usato su ogni tipo di incendio.
Vero
Falso
In prevenzione incendi le misure protettive contengono le conseguenze dell'incendio.
Vero
Falso
Gli estintori sono mezzi di estinzione fissi.
Vero
Falso
Le ringhiere delle scale devono essere capaci di sopportare la spinta della folla.
Vero
Falso
In assenza del comburente è possibile che avvenga una combustione.
Vero
Falso
Alcune polveri estinguenti sono efficaci su tutti i tipi di fuochi
Vero
Falso