Top

Quiz

Le tubaziani dell'impianto idrico antincendio sono colorate:
in rosso
in verde;
in bianco.
L'ordine di evacuazione di un edificio può essere dato:
da chiunque avvista una situazione di pericolo;
soltanto dai Vigili del Fuoco;
dal responsabile della struttura dopo avere valutato l'esistenza dell'effettivo pericolo.
La resistenza al fuoco è:
la capacità di un elemento strutturale o costruttivo di conservare per un determinato periodo di tempo la stabilità, la tenuta e l'isolamento termico specificati in una prova standard;
la temperatura massima raggiunta dall'elemento di un'opera durante un incendio;
il calore sviluppato durante un incendio.
La maschera a filtro si può usare in ambiente con presenza di ossigeno non inferiore:
al 6%;
al 12%;
al 17%.
Una delle procedure standard contenute nel Piano di Emergenza deve riguardare:
lo spegnimento dell'incendio generalizzato;
la chiamata dei Vigili del Fuoco;
la decontaminazione dell'ambiente.
Per la protezione da incendio di un apparecchio elettrico è preferibile usare:
un impianto sprinkler;
un impianto ad acqua frazionata;
polvere
La mortalità per incendio nella maggioranza dei casi è da attribuire:
alla inalazione dei gas di combustione;
alle ustioni;
al crollo degli edifici.
Con la sigla REI 120 si indica:
la reazione a fuoco di un elemento di finitura;
la capacità estinguente di una sostanza;
la resistenza a fuoco di un elemento strutturale.
Durante un incendio si possono avere difficoltà respiratorie a causa:
della riduzione del tasso di azoto nell'aria;
della riduzione del tasso di ossigeno nell'aria;
della presenza di idrogeno nell'aria.
Gli autorespiratori a ciclo aperto dispongono di bombole contenenti:
ossigeno puro;
aria compressa;
aria ed ossigeno.
Le sostanze comunemente utilizzate per spegnere un incendio sono: acqua, sabbia, polvere chimica, anidride carbonica(CO2), schiuma, idrocarburi alogenati.
Vero
Falso
La tossicità è la capacità della sostanza di arrecare danni all'organismo umano quando viene assorbita mediante inalazione ingestione o contatto cutaneo.
Vero
Falso
Il processo di combustione delle sostanze solide porta alla formazione di braci che sono costituite dai prodotti della combustione dei residui carboniosi della combustione stessa.
Vero
Falso
Negli estintori il gas inerte propellente può essere l'anidride carbonica.
Vero
Falso
La classe d’incendio del tipo A corrisponde al combustibile solido.
Vero
Falso
I gas che si sprigionano a seguito di un incendio dipendono principalmente dalla composizione chimica dei combustibili.
Vero
Falso
Le conseguenze dell'incendio vengono ridotte attuando le misure di protezione.
Vero
Falso
L’intervento della squadra antincendio e’ finalizzato ad estinguere gli incendi in sostituzione dei Vigili del fuoco .
Vero
Falso
Gli evacuatori di fumo e calore consentono, fra l'altro, di ritardare il momento di flash - over (incendio generalizzato).
Vero
Falso
E' opportuno, prima di avvicinarsi all'incendio, non provare l'estintore perchè andrebbe sprecato parte dell'agente estinguente.
Vero
Falso
Gli idranti stradali sono derivati dall'acquedotto del centro abitato.
Vero
Falso
Tra gli elementi di protezione passiva si annoverano le separazioni tra i reparti di lavorazione.
Vero
Falso
Esistono estintori a polvere, ad acqua, ad anidride carbonica, ad idrocarburi alogenati.
Vero
Falso
E' opportuno capovolgere un estintore durante l'opera di spegnimento quando le fiamme sono paricolarmente alte e vi sono liquidi infiammabili.
Vero
Falso
Fra i principali provvedimenti di prevenzione incendi vi è quello di evitare l'uso di fiamme libere.
Vero
Falso
Una adeguata ventilazione serve a sottrarre calore all'ambiente e ritardare la fase di flash over.
Vero
Falso
Il metano è un gas leggero, cioè avente densità rispetto all’aria inferiore a 0,8 e, quando liberato in ambiente chiuso, tende a stratificare verso l’alto.
Vero
Falso
I rilevatori automatici di incendio vengono normalmente posizionati in alto perchè economicamente conveniente.
Vero
Falso
I più comuni tipi di rilevatori di incendio sfruttano una delle seguenti manifestazioni caratteristiche del fenomeno della combustione: calore, luce, fumo, gas.
Vero
Falso
La resistenza al fuoco di un elemento strutturale in acciaio si può migliorare rivestendolo coi seguenti materiali: intonaco di cemento - vermiculite.
Vero
Falso